Io ti seguo


L'anomalia è presente al minuto 0:33

"Stavo andando in bagno, i miei amici stavano guardando un video, prima ero in una videochiamata e avevo le cuffie wireless. Mentre andavo, ho avuto questa strana sensazione come se qualcuno mi stesse guardando. Una sensazione pesante e ho iniziato a registrare con la videocamera. Me ne sono accorto solo riguardando il video".

---------------------

Il filmato non risulta esser stato manipolato in alcun modo. E' stato ipotizzato che si trattasse di un lens flare, ma la poca illuminazione lascia dubbiosi. L'unica ipotesi plausibile, sembra essere che si tratti, sì, di un lens flare, ma derivato da una superficie lucida (forse angolare) in grado di riflettere la luce della videocamera.

I lens flare sono effetti di luce che avvengono in presenza di una fonte luminosa.


Ma il movimento fluido della figura è sicuramente molto particolare.

Nell'anomalia si può riconoscere una cavità oculare molto ampia, che sembra voltarsi cambiando prospettiva, oltre a braccia e gambe di profilo che sembrano muoversi in modo coordinato.


Il dubbio rimane.


Le testimonianze di apparizioni bianche ed evanescenti sono sicuramente molto comuni. Invito come sempre, chiunque avverta strane sensazioni, come in questo caso "il sentirsi osservato" a tenere il telefono a portata di mano per registrare un video o scattare qualche foto.